www.globus.camcom.it


      Banner Cooperazione Italia-Serbia

stampa inia ad un amico invia ad un amico

Matera - Il sistema Basilicata alla conquista del mercato svizzero

L’offerta dei settori agroalimentare, meccanica e florovivaismo di Basilicata e Calabria alla conquista del mercato svizzero, grazie a una missione di incoming che porterà un gruppo di operatori elvetici nella  regione dall’11 al 13 ottobre 2012. L’azione è legata al programma internazionalizzazione delle imprese e vede  impegnate la Camera di Commercio di   Potenza, capofila dell’iniziativa, con quella di Matera, e Crotone, con il supporto tecnico organizzativo di Mondimpresa, Agenzia camerale per la mondializzazione delle Imprese. L’iniziativa, condivisa con la Camera di Commercio Italiana in Svizzera, ha come scopo la promozione del Made in Italy e delle eccellenze italiane in Svizzera, ed intende supportare le imprese italiane che desiderano rafforzare i rapporti commerciali o individuare nuove opportunità di business.
 
I settori coinvolti sono l’AGROALIMENTARE (vino e bevande alcoliche, prodotti lattiero-caseari, prodotti da forno, dolci, salumi, pasta, caffè, sughi,ad esclusione delle aziende produttrici di olio d’oliva, MECCANICA (fornitori di lavorazioni e pezzi meccanici utilizzati nella produzione di macchine elettromedicali,di stampi in metallo per lo stampaggio di prodotti metallici da utilizzare nell’industria svizzera fornitrice dell’industria auto motive; officine meccaniche che lavorano parti metalliche di grandi dimensioni; produzione su disegno e specifica del cliente di particolari di alta precisione) e FLOROVIVAISMO ( piante e vivai, agrumi, olivi, drupacee, fiori, piante ornamentali, accessori e arredamento da giardino. “ Per la Basilicata–ha detto il presidente della Camera di Commercio di Matera, Angelo Tortorelli – è una opportunità importante di promozione delle aziende locali e del territorio portata avanti dai due enti camerali.
 
La Svizzera  è un mercato interessante per i prodotti italiani di qualità, in particolare per quelli di nicchia. Gli operatori elvetici visiteranno le nostre aziende e avranno incontri diretti con gli imprenditori per conoscere e apprezzare le specificità della filiera produttiva lucana’’.Le aziende interessate a partecipare alla missione devono inviare, a mezzo fax (0835 337360) o e-mail: cesp@mt.camcom.it, entro  il 30 maggio 2012 il company profile che dovrà essere compilato accuratamente, necessario per la ricerca di interlocutori. Ulteriori informazioni possono essere rilevate sul sito dell’azienda speciale www.cesp.it
 
Camera di Commercio di Matera,
Francesco Martina,
e-mail: ufficio.stampa@mt.camcom.it 

 

(21/05/2012)

(Fonte: Camera di Commercio di Matera)

Parole chiave: made in italy , incoming , internazionalizzazione , opportunita' export

©2007 Unioncamere | Piazza Sallustio 21 | 00187 Roma | Codice Fiscale 01484460587 | Partita IVA 01000211001